.:: Chamber Mentoring ::.

Logo

Chamber mentoring for international growth

Codice etico

  1. Mentor e Mentee si impegnano a prendere parte al programma attivamente e a evitare interruzioni o discontinuità di partecipazione se non per dichiarati e validi motivi
  2. Mentor e mentee si impegnano a non intraprendere rapporti professionali durante il percorso di mentoring
  3. Mentor e mentee garantiscono l’assenza di conflitti di interesse nel loro rapporto
  4. Il mentee si impegna a fornire al mentor una descrizione veritiera, trasparente e completa della propria azienda
  5. Mentor e mentee si impegnano a non trasmettere a terze parti informazioni sensibili condivise nel corso della loro relazione di mentoring
  6. Mentor e Mentee si impegnano a dedicare alla loro relazione 30 ore del proprio tempo nell’arco massimo di 8 mesi
  7. Mentor e Mentee si impegnano a definire un piano di lavoro che verrà periodicamente monitorato dal team di progetto, attraverso questionari o brevi interviste
  8. Mentor e Mentee si impegnano a seguire i diversi step concordati con l’obiettivo di giungere ad un risultato finale che sarà descritto in un breve report
  9. Il mentor non agirà come consulente nello svolgimento del percorso
  10. Entrambe le parti sono libere di interrompere il programma qualora non si evinca un approccio positivo e costruttivo o nel caso in cui intervengano gravi impedimenti o disaccordi tra le parti.
  11. L’organizzazione è tenuta a interrompere la relazione nel caso in cui il percorso tra le due parti non venga avviato entro i primi due mesi.
Data di pubblicazione: 05/06/2017
Ultimo aggiornamento: 05/06/2017

Questo sito utilizza cookies tecnici di terze parti per l'analisi aggregata del traffico allo scopo di ottimizzarne navigazione e contenuti.
Per maggiori informazioni, consultate la privacy policy del sito.

X